Quando si pensa al flusso dello spazio, all'atmosfera e all'atmosfera della propria casa, l'illuminazione può essere uno degli elementi fondamentali. Le luci più luminose possono farti sentire vigile e sveglio, mentre le luci più deboli e più soffuse possono essere rilassanti e inducono il sonno.

 

L'esperta di stile residente di Homelights, Nadia McCowan Hill, condivide i suoi consigli su come utilizzare l'illuminazione in modo efficace per far sembrare la tua casa più grande e più calda.

 

1. Crea un piano di illuminazione

Se stai iniziando da zero o riarredando una stanza, crea un mini brief o un piano di illuminazione che affronti l'essenziale. Pensa a quali attività si svolgono in ogni stanza (mangiare, rilassarti, lavorare), le caratteristiche principali di una stanza che vuoi evidenziare e quali limiti architettonici potresti dover considerare. Pensa allo stile, alla scala, alla potenza e persino alla temperatura del colore delle lampade prima di prendere decisioni affrettate sul design. La pianificazione anticipata riduce i mal di testa e le decisioni affrettate dell'ultimo minuto.

 

2. Abbassa la tua illuminazione

Adotta un approccio stratificato all'illuminazione con diverse sorgenti luminose su diversi livelli per creare atmosfera e interesse in una stanza. Usa l'illuminazione per sfruttare al meglio le dimensioni e la forma di una stanza: l'illuminazione verso l'alto fa sembrare una stanza più grande, i pendenti sospesi bassi creeranno un'illusione di altezza e gruppi di illuminazione rendono le stanze grandi più accoglienti.

 

3. Assicurati che l'illuminazione sia utile

Pensa alle attività che svolgi in ogni stanza in cui l'illuminazione può influire o aiutarti. Cucinare richiede un'illuminazione più concentrata, quindi è utile una combinazione di faretti luminosi e luci da incasso, negli armadi e sopra i fornelli. Per la lettura, l'illuminazione flessibile e direzionale diretta lontano da te è migliore. Le toilette richiedono una combinazione di luci di posizione e downlight. I dimmer diventeranno rapidamente il tuo nuovo migliore amico, fornendo un modo efficiente ed efficace dal punto di vista energetico per cambiare rapidamente l'atmosfera e il calore di una stanza.

 

4. Scegli la lampada con attenzione

Le lampadine che scegli dovrebbero essere più di un ripensamento, correre attraverso il negozio di alimentari quando ti rendi conto che sono esplose. Tieni a mente quanto segue:

  • Quanto luminoso hai bisogno del tuo spazio (watt)
  • Quale atmosfera stai cercando di ottenere (la temperatura del colore, ad esempio la temperatura più bassa è più simile alla luce di una candela, mentre le temperature più alte sono più simili a un cielo blu all'esterno)
  • Dovrebbe essere considerata l'efficienza energetica (per l'illuminazione di uso più frequente)
  • Stai cercando di creare un design o una dichiarazione focale (con scala, forma o colori)?

 

5. Usa i riflettori per evidenziare i tuoi preferiti

Usa l'illuminazione per mettere a fuoco in modo sottile (o non così sottile) una parete caratteristica, un elemento architettonico o una chiave (come il tuo divano in pelle di mogano o la poltrona alata). L'illuminazione a parete disposta simmetricamente su entrambi i lati di uno specchio sopra la mensola del camino aggiungerà calore, raffinatezza ed eleganza a una stanza.

 

6. Fai sentire i tuoi ospiti i benvenuti

I faretti funzionano bene focalizzati al centro di un tavolo da pranzo per attirare le persone.

 

7. Illumina la strada di notte

Le pause per il bagno di mezzanotte sono aggravate da un'illuminazione intensa che provoca cecità temporanea quando si preme un interruttore. Investi in un'illuminazione direzionale a livello del pavimento nei corridoi, nelle scale e nel bagno per creare un calore sottile e una guida.

 

8. Meno è meglio

Mantieni il tema, le combinazioni di colori e le finiture dei materiali coerenti in tutta la casa, soprattutto quando si tratta di illuminazione. Troppi stili diversi in una serie sporca in tutta la casa possono confondere gli occhi e causare disordini. Le tonalità neutre e più chiare aprono uno spazio e lo fanno sembrare più grande, che è una sfumatura di colore (ad esempio attraverso i paralumi) che aggiunge interesse, mentre le tonalità più scure aggiungono un tocco di lusso e intimità. Mantienilo semplice e coerente.